BIVIO: Biblioteca Virtuale On-Line
Dettagli novitÓ

Presentiamo il corpus "Esuli italiani del '500" finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena

18 novembre 2011


Si annuncia l'apertura della sezione di BIVIO dedicata alle opere di quegli intellettuali italiani del XVI secolo che furono costretti a emigrare verso altri paesi europei per motivi politici o 'religionis causa'. Per l'occasione la biblioteca Ŕ stata riorganizzata con l'aggiunta del corpus "Esuli italiani del '500" all'interno della sezione "Corpora monografici". Vengono pubblicati per ora i seguenti testi: Giacomo Aconcio, De methodo, hoc est, de recta investigandarum tradendarumque artium ac scientiarum ratione; Giordano Bruno, Cabala del cavallo Pegaseo; Bernardino Ochino, Il Catechismo; Bernardino Ochino, Prediche nomate Laberinti del libero o ver servo arbitrio; Fausto Sozzini, De sacrae scripturae autoritate libellus; Lelio Sozzini, Brevis explicatio in primum Iohannis caput. A breve verranno pubblicati i restanti testi che compongono il corpus.